Liquidazioni Difese d'Ufficio 22 novembre 2016 1199

Egr. Colleghi,
facendo seguito alle precedenti comunicazioni relative al PROTOCOLLO DI INTESA in materia di liquidazione degli onorari del difensore di ufficio,

RILEVATO CHE

  1. Presso il COA sono pendenti richieste di parere di congruità per l’attività difensiva di ufficio, presentate prima dell’entrata in vigore del PROTOCOLLO;
  2.  Al fine di velocizzare le suddette liquidazioni- il COA attesterà l’effettiva partecipazione dei difensori di ufficio alle attività indicate nell’istanza di parere di congruità presentata al COA, nonché l’applicazione del PROTOCOLLO sopra richiamato;

CIO’ PREMESSO

Il COA applicherà alle suddette istanze pendenti, il PROTOCOLLO approvato, invitando tutti i Colleghi per le future richieste di congruità che saranno presentante ad applicare direttamente i parametri di cui al PROTOCOLLO, senza la riduzione di 1/3 ex art. 106 Bis del DPR 115/2002.

Si invitano, tutti i difensori di ufficio, all’esito della procedura esecutiva negativa esperita per il recupero del credito, ad applicare, nella successiva richiesta di liquidazione da inoltrarsi al Magistrato procedente, la suddetta riduzione di 1/3 , evidenziandola al Magistrato.

 

Il Presidente
Giuseppe Di Mascio